Quante matite usate per disegnare?

940686970_981

Rispondiamo a una domanda con cui ci avete trovati, cercando nel web.

Dipende molto da quello che si vuole disegnare.
Le matite si suddividono in morbide e dure: le prime si riconoscono da una B, le seconde da una H. Le morbide si usano nel disegno a mano libera, mentre le dure principalmente in architettura. Dalla B alla 8B, nel disegno a mano libera si usano un po’ tutte: la meno morbida (tra le morbide) è la B, mentre la 8B è quella che ci consente di avere un tratto più scuro, incisivo e ideale nel chiaroscuro particolarmente deciso.

Come abbiamo giá accennato nel post Il materiale del disegnatore, noi di 24H Drawing Lab forniamo il materiale di base per disegnare, che poi resta vostro alla fine: una volta appresa l’utilitá di ogni strumento a disposizione, vi si aprirá un mondo, e capirete che non di sole matite vive il disegnatore, ma di tutto ciò che lascia una traccia su una superficie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...