INCONTRARSI AL CORSO

???????????????????????????????

Prima di tutto bisogna dire che siamo molto fieri delle persone che frequentano 24H Drawing Lab, perché da quando è iniziata questa bella avventura abbiamo notato che chi decide di iscriversi è generalmente una persona simpatica con tanta voglia di superare le proprie barriere, quelle che spesso ti fanno dire “Io non posso.”.

Per questo decidiamo di dedicare a loro questo post, perché in questi due anni abbiamo avuto l’onore e il piacere di incontrare giovani medici, fumettisti, psicoterapeuti, persone di mezza età e pittori di Piazza Navona, bambini delle elementari, studentesse del liceo, musicisti, piloti aerei e tante altre diversità che si accomunano nell’unico intento di imparare a disegnare, e attraverso questo, soprattutto ribaltare completamente il modo in cui hanno sempre visto le cose.

E’ bello restare in contatto con loro, rivedersi per una birra e quattro chiacchiere, e a volte, quando al corso il tempo non è tiranno (purtroppo spesso lo è!), iniziano naturalmente dei simposi che spaziano dal disegno alla vita, perché si sa, il disegno è filosofia applicata, e tutto questo ci arricchisce profondamente!

Anche questo vuole essere un invito ai titubanti, perché 24H Drawing Lab è destinato a tutti, ma proprio tutti. Soprattutto alle persone che hanno capito che non si smette mai di imparare, e non c’è un’età giusta per fare le cose: l’unico limite è la nostra mente, e quel “Non posso” che chiude a chiave le porte delle opportunità.

Al corso di maggio, tra gli altri, sedevano al tavolo una pianista, un chitarrista e una violinista, che oggi si chiamano The Drawing Stones, e che suonano insieme perché tutti e tre sanno che la musica è un altro modo per comunicare.

A 24H Drawing Lab spesso capita che, incontrandosi nello stesso momento e per la stessa ragione, si possa avere il piacere di incontrarsi ancora per arricchirsi l’un l’altro sul piano umano: il nostro clima è scanzonato, perché siamo contro la guerra e le formalità. Niente ansia da noi, perché si disegna meglio quando si sta sereni e siamo assolutamente sicuri che non vi pentirete di questa esperienza!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...